Pubblicato il

Gio Ponti – padre del design italiano

Gio Ponti padre del design italiano

Gio Ponti – padre del design italiano

Considerato da più fonti ed esperti come il padre del design italiano, Gio Ponti si cimentò in molteplici campi di riferimento: dalle scenografie teatrali alle lampade alle sedie. Nel 1925 disegnò una collezione di ceramiche che gli permise di ottenere il Gran Prix all’Espozione di Parigi. Nel 1927 creò una collezione di mobili d’élite per la Rinascente, ma è soprattutto durante gli anni trenta che il designer poté mettersi alla prova, disegnando i costumi e le scene per il Teatro alla Scala. A oggi, il suo più grande successo è la sedia “Superleggera” realizzata per Cassini, vera e propria opera d’arte coniugata alla praticità del design.

Per saperne di più:  www.gioponti.org/it/